Music Fans

Join OurStage to discover and listen to new music from great indie artists.

Login or sign up
 

Artists

Get exposure building your fan base and selling music.

Find opportunities through our competitions.

Artist Sign Up
 

 

 

Video Playback Error

The Adobe Flash Player is required to watch videos on this page

About Elyssa Vulpes

Edinburgh, United Kingdom

Elyssa Vulpes è un’ispirata, eclettica artista italiana emergente che con lo pseudonimo “The Moon whispers” ha pubblicato ben otto album con testi in lingua inglese di cui il più rappresentativo, nonché l’ultimo, è “Pearl of Blood” (©Elisa Di Napoli/The Moon Whispers Records), autoprodotto e pubblicato nel 2009, lavoro che, ad un ascolto anche non approfondito, si percepisce come una sorta di parentesi creativa
Elyssa ha iniziato a suonare la chitarra all’età di 16 anni di età ma le sue prime esperienze live arrivano a 18 anni quando lascia l'Italia e si trasferisce in Scozia. A quel tempo il suo repertorio comprendeva ballad scozzesi e musica folk inglese. Inizia a scrivere i suoi primi brani sullo stile di quel repertorio esibendosi da solista (chitarra e voce) in Scozia, per trasferirsi poi in Nuova Zelanda dove sperimenta per svariati anni in generi che vanno dalla musica elettronica al dark ambient al folk noir sia come fondatrice della prorpria band  che come collaboratrice con altri artisti
Elyssa canta in inglese e in italiano proponendo al pubblico neozelandese canzoni della tradizione cantautorale italiana (brani di Fabrizio De André, Gino Paoli, Luigi Tenco). Anche se “Pearl of Blood” è un album in lingua inglese con influenze folk, ha un specifico suono italo-europeo. Il disco rappresenta un momento di profonda introspezione, presumibilmente dovuto ad un particolare periodo esistenziale dell’autrice ed interprete, la cui atmosfera volutamente cupa, crepuscolare, è evidente sin dal primo brano “All along the shadows”, ode ad un amore impossibile, intrisa di rimpianto, con un tocco di speranza per il futuro. “Pearl of Blood” potrebbe sembrare una raccolta d’ispirazione dark, o gotica, se non fosse che poi all’ascolto le sonorità, volutamente tenute su un registro che va dall’acustico ad alcune sonorità del folk anglosassone, senz’alcuna concessione al rock, smentiscono quest’impressione. Si tratta di una raccolta di riflessioni malinconiche sulla vita e sui rapporti umani e sentimentali. Uno stile po’ “Sturm und Drang”: passionale, melanconico, romantico. Fondendo tutti questi aspetti insieme si ha un suono profondo, di un’artista sensibile che crea musica dinamica con immagini ispirate.
Nel 2010 Elyssa ritorna in Europa. Attualmente sta lavorando al suo primo album di inediti in italiano: la cantautrice è tornata alle sue radici abbracciando la tradizione musicale italiana. Questo lungo viaggio attraverso i continenti le ha fatto accrescere il desiderio non solo di comprendere e liberare la sua vera entità, ma le ha dato la voglia di condividere ciò che appreso dalle altre culture, confrontandosi con un pubblico sempre diverso (Nuova Zelanda,Stati Uniti, Irlanda, Scozia), con il pubblico italiano.
The Moon Whispers ha aperto i concerti per la Handsome Family in Nuova Zelanda . Ha anche suonato al Festival Folk di Wellington nel 2008 (NZ) e infine nel 2010 arriva in Italia partecipando al Biella Festival Autori e Cantautori vincendo il terzo premio.
Sta già promuovendo il suo nuovo repertorio di brani inediti in lingua italiana nel Regno Unito, partecipando a svariati festival Indie e folk  in tutta Europa.
Attualmente vive a Edimburgo, Scozia

Dopo aver completato un master in composizione di musica elettronica ed aver riassunto la propria esperienza nell’album di ballate Folk-Noir “Pearl of Blood”  e’ ora tornata in Europa per lavorare al suo primo album in Italiano e per ritrovare le proprie origini
Dopo avere vinto il terzo premio come cantautrice originale al Festival di Biella 2011 Elyssa ha cominciato a collaborare con il compositore Olandese Arjen Schippers con in quale ha formato il gruppo di musica sperimentale "Mjuk"per il quale ha trovato fans soprattutto all estero dove e’ conosciuta per aver suonato insieme agli  Handsome Family e in vari Folk Festivals in Oceania e nel Regno Unito

Managemen
Ivan Pule
+39 347 0536047
Skype:  ivan.puleo
ivanpuleo@libero.i

Achievements

Top-10
 
 
iAnEAqqqq